top of page
  • Immagine del redattoreLuca Baj

Bper-Intesa, correntisti preoccupati per cessione sportelli

Le filiali dell’Ubi Banca stanno per passare alla Popolare dell’Emilia Romagna (Bper) dopo l’acquisizione da parte di Intesa Sanpaolo. Sono più di 620 sportelli, di cui 587 dell’Ubi. Il passaggio è stato obbligato per la fusione, un vincolo per ottenere il via libera all’operazione da parte dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato o Antitrust. Purtroppo, nel passaggio della proprietà a Bper, c’è che il conto corrente non si può più mantenere all’interno del Gruppo Intesa, anche per evitare che a Bper venga ceduto un ramo d’azienda svuotato della sua qualità migliore, i clienti. Sembra che tutto abbia origine dalle disposizioni dell’Antitrust e dal conseguente patto di non concorrenza per due anni riguardo i clienti, ma non si comprende come ciò possa ledere il diritto di questi ultimi di decidere a quale istituto affidarsi.

Comentarios