top of page
  • Immagine del redattoreLuca Baj

Bce: tassi invariati ma rafforzo del programma Pepp

La Bce non delude le attese. Al termine della riunione di politica monetaria, ha deciso di lasciare i tassi invariati, ma rafforza il programma di acquisti per l'emergenza pandemica. In particolare, la Bce ha confermato il tasso principale a zero, il tasso sui depositi a -0,50% e il tasso sui prestiti marginali a 0,25%. Ma non solo, durante la riunione ha deciso di rafforzare il piano "Pepp" con acquisti per altri 500 miliardi di euro di bond, principalmente titoli di Stato, portando il totale dallo scorso marzo a 1.850 miliardi. Inoltre il Pepp durerà almeno fino a marzo 2022.

Comments