top of page
  • Immagine del redattoreLuca Baj

Bankit sul "buy now pay later"


Banca d’Italia ha pubblicato un richiamo d’attenzione rivolto ai consumatori in materia di Buy Now Pay Later (BNPL).

Il Buy Now Pay Later (BNPL – ‘compra ora, paga dopo’), è una forma di credito attraverso la quale i consumatori acquistano beni o servizi procedendo al pagamento del prezzo successivamente all’acquisto, anche in maniera frazionata (rateizzazione).

Tale forma di credito non è disciplinata da una specifica regolamentazione; pertanto, le norme applicabili e le relative tutele dipendono dalle modalità attraverso le quali è configurata.

La presente comunicazione ha lo scopo di richiamare l’attenzione dei consumatori sulle forme di Buy Now Pay Later più diffuse nel mercato italiano, sui possibili rischi e sulle tutele riconosciute ai clienti dalla normativa sulla trasparenza bancaria.

La struttura del Buy Now Pay Later

Lo schema classico di Buy Now Pay Later presume il coinvolgimento di tre parti:

  • il consumatore, che voglia procedere all’acquisto di beni o servizi;

  • il venditore, che mette a disposizione sul mercato tali beni o servizi;

  • un terzo soggetto, che, sulla base di un accordo con il venditore, permette al consumatore di rateizzare il pagamento.

Tale modalità di finanziamento è generalmente di importo contenuto e può essere prevista sia con modalità online sia presso punti vendita fisici, nella maggioranza dei casi non sono previsti interessi o oneri a carico del consumatore, ma commissioni nel caso di ritardo o mancato pagamento.

Il credito è accordato senza lo svolgimento di una valutazione del merito creditizio o in base ad una valutazione semplificata.

La facilità di accesso al servizio, unita alla circostanza che il Buy Now Pay Later è solitamente utilizzato per acquistare beni di consumo di importo contenuto, potrebbe incoraggiare acquisti che non siano del tutto consapevoli e, quindi, potenzialmente non sostenibili da parte del consumatore, esponendolo ad un rischio di sovraindebitamento.

Normativa applicabile al Buy Now Pay Later

Se il servizio di BNPL prevede:

i) una commissione a carico del consumatore;

ii) un importo del credito pari o superiore a 200 euro;

Si applicano le norme sul credito al consumo, che garantiscono al consumatore, tra le altre cose:

  • la consegna di un documento precontrattuale uniformato a livello europeo;

  • il diritto al recesso dal contratto di credito entro quattordici giorni;

  • il diritto al rimborso anticipato e alla risoluzione del contratto di credito nel caso di inadempimento del contratto collegato di vendita di beni o servizi, con conseguente diritto a ottenere dal finanziatore il rimborso di quanto già pagato.

Quando non ricorrono le condizioni sopra riportate, le tutele previste dalla disciplina sul credito al consumo non trovano applicazione.

E’ bene comunque ricordare, evidenzia Banca d’Italia, che, se il servizio di finanziamento è prestato da banche o da altri intermediari finanziari, sono comuque previste per il consumatore le tutele della disciplina generale sulla trasparenza bancaria, che prevede – tra l’altro – obblighi di pubblicità delle operazioni e dei servizi offerti e delle relative condizioni contrattuali, un’informativa precontrattuale rispondente alle regole nazionali, la forma scritta dei contratti e il diritto dei clienti di presentare reclami, adire l’ABF o indirizzare esposti alla Banca.

Comments