top of page
  • Immagine del redattoreLuca Baj

Anticorruzione, l’Istat si adegua al piano ANAC

Il Consiglio d’Istituto, nella seduta del 24 marzo 2021, ha approvato il Piano di prevenzione della corruzione e trasparenza ISTAT per il triennio 2021-23. Il nuovo Piano risponde alle novità introdotte dal Piano Nazionale Anticorruzione rilasciato dall’ANAC nel dicembre 2019 e alle recenti modifiche normative in materia di anticorruzione. Il documento, prodotto dal Nucleo di supporto al RPCT Istat, descrive il modello organizzativo adottato dall’Istituto e delinea le fasi del processo di gestione, con particolare attenzione al monitoraggio delle misure di contenimento dei rischi di corruzione e alla complessa gestione della trasparenza amministrativa. Alla realizzazione del Piano, coordinata dal RPCT, hanno contribuito tutte le strutture dell’Istituto anche tramite i rispettivi Referenti, che da anni rappresentano una comunità interna di esperti particolarmente attiva e propositiva. Il Piano, inoltre, rappresenta un passo in avanti verso l’obiettivo di una gestione dell’etica non di mero adempimento, bensì incentrata sulla crescente partecipazione interna e sull’accreditamento esterno dell’ISO 9001:2015 e ISO 37001:2016.

Comments