top of page

Acqua per il consumo umano: approvato il decreto legge che la disciplina

Il 23 febbraio 2023 è stato approvato il D.L. 18/23 di attuazione della direttiva UD m. 2020/2184 volta a disciplinare il consumo umano di acque salubri e pulite.

Infatti, l'obbiettivo del D.L. 18/2023 è quello di assicurare che le acque siano salubri, pulite e prive di fattori contaminanti, negativi per la salute umana.

Tra le principali novità del D.L. 18/2023 si annoverano:

· un nuovo elenco dei valori di parametro utilizzati per valutare la qualità dell’acqua destinata al consumo umano;

· un approccio basato sull’analisi del rischio;

· la volontà di migliorare l’accesso all’acqua potabile;

· l’impegno per ridurre le perdite dei gestori idro-potabili;

· l’omogeneizzare i materiali a contatto con le acque destinate al consumo umano.

Inoltre, per la prima volta in materia è stato introdotto il c.d. concetto di “rischio”, ovvero l’art. 6 prevede che: “La sicurezza dell’acqua destinata al consumo umano e l’accesso universale ed equo all’acqua” devono essere garantiti su un approccio “basato sul rischio”.



留言