top of page
  • Immagine del redattoreLuca Baj

L’azienda in crisi deve versare le ritenute


La Corte di Cassazione (con sentenza n. 238 del 08.01.2020) è intervenuta recentemente sulla questione se le aziende in stato di crisi irreversibile debbano o meno versare le ritenute, stabilendo che “la situazione di impossibilità ad effettuare i versamenti di ritenute a causa di crisi di impresa non può escludere il reato di “Omesso versamento di ritenute dovute o certificate” soprattutto se la rappresentazione di tale situazione avviene in modo generico e non puntuale” e che quindi l’impossibilità dell’impresa in crisi di versare al fisco le imposte dovute non può essere rappresentata genericamente per escludere la punibilità.