top of page
  • Immagine del redattoreLuca Baj

Crisi Arabia: Benzina in continuo aumento


Secondo quanto riportato dal Quotidiano Energia, I riflessi della crisi saudita iniziano ad arrivare sulla rete carburanti italiana. Nello specifico i prezzi raccomandati di benzina e diesel sono aumentati di 2 centesimi, così come Tamoil, mentre Q8 ha segnato aumenti sui due prodotti di 3 cent. Come riporta il quotidiano specializzato il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina è pari a 1,580 euro al litro, con i diversi marchi che vanno da 1,576 a 1,598 euro al litro (no-logo a 1,557). Il prezzo medio praticato del diesel è a 1,468 euro al litro, con le compagnie che passano da 1,465 a 1,488 euro al litro (no-logo a 1,447). Quanto al servito, il prezzo medio della verde è di 1,714 euro al litro, mentre per il diesel i prezzi vanno da 1,606 euro a 1,782 euro al litro. Il Gpl, infine, va da 0,597 a 0,620 euro/litro (no-logo a 0,589).