top of page
  • Immagine del redattoreLuca Baj

Lavoro: mercato in ripresa e prospettive economiche


Nella nota mensile di giugno l’Istat sottolinea la ripresa del mercato del lavoro pur sollevando alcune perplessità sulla debole situazione economica in italiana. "L'indicatore anticipatore conferma uno scenario a breve termine caratterizzato dalla debolezza dei livelli produttivi” si legge nel rapporto dell’istituto italiano di statistica. I settori che destano maggiori preoccupazioni sono quelli della manifattura che appare in calo, sebbene crescano quelli dei servizi di mercato, delle costruzioni e del commercio al dettaglio. Segnali poco incoraggianti sono dati dall’abbassamento dei ritmi produttivi anche se si assiste a “miglioramenti sul mercato del lavoro e del potere d'acquisto delle famiglie”. La situazione internazionale non appare confortante considerando sia i paesi emergenti, ma sopratutto lo scenario dell’area europea che potrebbe subire una recessione nel secondo trimestre dell’anno.