top of page
  • Immagine del redattoreLuca Baj

La competenza a decidere sulle contestazioni di crediti tributari


La Corte di Cassazione con la sentenza numero 24965/2017 a Sezioni Unite è tornata ad analizzare il tema della competenza a decidere le opposizioni a precetto per crediti tributari, prendendo in esame la contestazione che abbia ad oggetto la notificazione del titolo esecutivo. Per la Corte la competenza è del giudice tributario visto che l'impugnazione del precetto è strumentale alla contestazione della cartella di pagamento ed ha quindi ad oggetto non un vizio proprio del precetto ma la nullità della cartella.