top of page
  • Immagine del redattoreLuca Baj

Accordo per riforma telecomunicazioni e sviluppo 5G


Accordo raggiunto sulla riforma Ue del settore delle telecomunicazioni per lo sviluppo della tecnologia 5G. Previsti incentivi per gli investimenti agli operatori "wholesale only" e licenze per l'assegnazione dello spettro di 20 anni. Un Un ulteriore taglio dei costi alle chiamate internazionali dentro l'Ue, con tetto di 19 centesimi al minuto e di 6 centesimi per gli sms. Inoltre, i messaggi saranno gratuiti per avvertimenti in caso di emergenze.