top of page
  • Immagine del redattoreLuca Baj

Lagarde lancia l’allarme sul protezionismo


Il Direttore Operativo del Fmi lancia l’allarme dopo l’ondata protezionistica degli Usa a cui per tutta risposta è seguita quella della Cina. Comportamenti che mettono a serio rischio il sistema, secondo Christine Lagarde, a capo del Fondo monetario internazionale, l'organizzazione internazionale a carattere universale composta dai governi nazionali di 189 Paesi. I governi devono evitare il protezionismo in tutte le sue forme, anche perché la storia ci insegna che le restrizioni all'import creano problemi a tutti, soprattutto alle fasce più deboli. Ricorda ancora che il sistema di scambi commerciali internazionali ha trasformato il mondo.