top of page

mer 03 mag

|

Live Streaming

Le Fonti HR

Le grandi trasformazioni del mondo del lavoro, innescate dalla pandemia e dalla rivoluzione digitale, stanno proseguendo nel 2023.

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi

Orario & Sede

03 mag 2023, 09:00 – 13:30

Live Streaming

Info sull'evento

Il mercato del lavoro si prospetta ricco di cambiamenti e nuove sfide, a partire dal fenomeno dello “skill shortage”, per cui le imprese mettono annunci di lavoro ai quali nessuno sa rispondere per carenze di competenze, soprattutto in ambito digitale. Trovare un equilibrio tra domanda e offerta non è la sola esigenza di questo periodo.

Per proteggersi dagli imprevisti e garantire la continuità aziendale, le imprese dovranno dotarsi sempre di più di una corretta gestione dei talenti, ingegnandosi per trattenerli ed evitare che si spostino in altri uffici o finiscano per disaffezionarsi cadendo nella spirale del quiet quitting.

Non solo i lavoratori ma anche i manager di ogni livello devono aggiornare le proprie capacità di leadership per far crescere l’azienda. Il manager del presente (e del futuro) deve essere in grado di ristabilire una connessione tra i colleghi e la cultura aziendale. Molti brand hanno recentemente introdotto il business coaching al fine di aiutare i manager a sviluppare le capacità comunicative, gestire i conflitti, promuovere la diversità e l’inclusione.

Un ruolo sempre più determinante nelle dinamiche aziendali viene ricoperto dal Direttore delle Risorse Umane. Cresciuto di importanza dal 2020, non dovrebbe essere considerato esclusivamente un interlocutore da consultare, ma piuttosto la forza motrice dei piani strategici.

Infine, lo smart working si propone come un orizzonte in continuo movimento. L’emergenza sanitaria ha accelerato l’adozione del lavoro da remoto e ibrido, ma nel periodo post pandemico lo smart working non si è affermato come diritto acquisito. Anzi. Alcune big tech americane hanno lanciato un pressante appello affinché i dipendenti tornino a lavorare fisicamente negli uffici aziendali. Perché?

Nel corso della 7ª edizione di HR Forum organizzato in esclusiva da Le Fonti, grazie al contributo dei principali esperti del settore, approfondiremo i seguenti temi:

AGENDA Talk Show 1 - Un incontro difficile: il mismatch domanda/offerta nell’era digitale

Argomenti:

– Skill mismatch: quali profili cerca il mondo del lavoro? E quali non trova? – Da occupabili a occupati: un problema di tempo e competenze – L’era digitale: le implicazioni dell’automazione – Formazione continua, un diritto e un dovere dei lavoratori

Talk Show 2 - Felici al lavoro: come riuscirci?

Argomenti:

– Dalla “great resignation” al “quiet quitting”: come conciliare benessere e produttività? – Lo stipendio non basta: work-life balance e i nuovi bisogni dei lavoratori – People care: l’importanza del welfare aziendale

Talk Show 3 - Il leader gentile: dal controllo alla cura

Argomenti:

– Leadership gentile: quali sono le soft skill dei manager di oggi? – Da capo a leader: come si traduce nell’attrazione dei talenti – Business Coaching: 5 motivi per cui dovresti pensarci

Talk Show 4 - Hr Transformation, le sfide per i professionisti delle risorse umane

Argomenti:

– Guidare il cambiamento: ruolo e competenze dell’Hr Director – Hire and Retain: alle prese con il ricambio aziendale – Tra produttività aziendale e benessere individuale: la gestione del personale ai tempi della crisi

Talk Show 5 - Smart working, un orizzonte in continuo movimento

Argomenti:

– Smart working reloaded, il lavoro oltre le utopie – Italia & smart working: a che punto siamo? – La crociata delle big tech americane contro lo smart working: cosa c’è dietro

Condividi questo evento

bottom of page